Bonus e agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

News Brevi – 01.10.2021 – MD80.it

Prestiti personali – delibera immediata

Siamo operativi in tutta Italia

AEROPORTO DI GENOVA: NUOVO COLLEGAMENTO DI VUELING PER PARIGI ORLY – Nuovo volo per Parigi: a partire dal 5 novembre la compagnia aerea Vueling collegherà l’Aeroporto di Genova allo scalo parigino di Orly. I voli saranno operati due volte alla settimana, il lunedì e il venerdì, con tariffe a partire da 9,99 euro a tratta. Grazie al nuovo collegamento tra Genova e Parigi Orly sarà possibile viaggiare nella capitale francese per lavoro e per turismo, con la possibilità di un long weekend dal venerdì al lunedì. I biglietti sono disponibili nelle agenzie di viaggio e sul sito www.vueling.com

EMBRAER RADDOPPIA LE VENDITE DI AEREI AGRICOLI – La Embraer’s agricultural aviation division ha concluso settembre con un totale di 50 velivoli Ipanema EMB-203 venduti durante l’anno fino ad oggi. Si tratta del doppio del totale venduto nel 2020. L’aumento degli ordini riflette la forte performance del settore agroalimentare brasiliano e la fiducia degli agricoltori e delle aziende aero-agricole per il 2022, che già rappresentano il 30% dei nuovi ordini. “L’Ipanema è un grande alleato per l’agrobusiness brasiliano con la sua efficienza, produttività, economicità e robustezza, poiché l’aviazione agricola è uno strumento essenziale per il paese. Siamo soddisfatti dei risultati che abbiamo visto quest’anno e con ogni nuova consegna, la nostra fiducia nelle prospettive per i prossimi anni cresce”, ha affermato Sany Onofre, head of Embraer’s agricultural aviation division. “Questo modello combina l’alta tecnologia e la tradizione di un aereo che si è evoluto continuamente per soddisfare le esigenze di alta produttività e bassi costi dell’agricoltura moderna, soprattutto se confrontato con altri irroratori. Settembre ha segnato anche la consegna del centesimo velivolo modello 203, l’attuale versione della linea originale Ipanema, che presenta le ultime innovazioni tecnologiche del segmento. L’aereo è stato consegnato a un cliente nella città di Tapurah, nello stato del Mato Grosso. Dal 2005, l’Ipanema opera con etanolo, essendo il primo aereo di Embraer certificato e prodotto in serie per volare con energia rinnovabile, guidando una vasta gamma di attività storiche dell’azienda nella ricerca e nell’uso di biocarburanti nell’aviazione. Il velivolo è leader di mercato nel segmento dell’irrorazione aerea, con una quota di mercato nazionale del 60% e quasi 1.500 unità consegnate”, afferma Embraer.

IL CDA DI ALA S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2021: ULTERIORE CRESCITA DELLA REDDITIVITA’ – Il Consiglio di Amministrazione di ALA S.p.A., Gruppo quotato sul mercato AIM di Borsa Italiana, leader in Italia e tra i principali player a livello globale nell’ offerta di servizi di logistica integrata e nella distribuzione di prodotti e componentistica per l’industria aeronautica e aerospaziale, sia in ambito civile sia nel settore della Difesa (“Aerospace & Defence”), ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale Consolidata al 30 giugno 2021. Il Gruppo ALA chiude il primo semestre 2021 con un ulteriore miglioramento della redditività: l’Ebitda margin passa da 9,8 % a 11,3 %; la crescita di 1,5 punti percentuali è frutto di una attenta politica di efficientamento dei costi dell’intero Gruppo. Ciò si riflette in una crescita anche dell’Ebitda in valore assoluto del 7,8% rispetto al primo semestre 2020, attestandosi a €7,5 milioni. L’EBIT è pari a €6,4 milioni (+12,9%) e l’Utile Ante Imposte registra una crescita del 22,3%, a €5,2 milioni. L’ottima redditività del gruppo ALA nel primo semestre 2021 è legata ad un mix di attività ben bilanciato che spazia dalla gestione ottimizzata degli acquisti, ai controlli qualità, fino alla distribuzione di materiali meccanici di precisione e di consumo destinati alla produzione e manutenzione – principalmente – di aeromobili o di satelliti. I ricavi del Gruppo al 30 giungo 2021 sono pari a €66,5 milioni, in lieve flessione rispetto al semestre dell’esercizio 2020 (-6,9%). La situazione finanziaria netta rileva un decremento pari a circa €4,4 milioni, riconducibile oltre che al rimborso di mutui e finanziamenti, anche alla sostituzione di linee a breve con linee a medio/lungo termine. Gennaro di Capua, Amministratore Delegato di ALA, ha così commentato: “Sulla scia degli ottimi risultati dell’anno 2020, ALA conferma, anche nel primo semestre del 2021, un trend positivo dei risultati e della redditività del Gruppo, proseguendo la strategia di internazionalizzazione e di diversificazione settoriale. Le nostre consolidate competenze ed i continui investimenti in innovazione tecnologica ci consentono di garantire ai nostri Clienti nel mondo servizi di assoluta qualità e di gestire efficacemente le inevitabili limitazioni dovute alla pandemia in corso, che sono un ulteriore stimolo per migliorare l’efficienza del nostro business”.

AIR CANADA ESPANDE LE SUE OPERAZIONI CARGO – Air Canada ha annunciato oggi l’inizio di un progetto da 16 milioni di dollari per espandere e migliorare le cold chain handling capabilities di Air Canada Cargo per spedizioni come prodotti farmaceutici, alimenti freschi e altri beni deperibili presso la sua Toronto Pearson International Airport cargo facility. Il progetto fa parte della strategia di Air Canada per sviluppare ulteriormente la sua divisione cargo, che include anche l’acquisizione di aerei cargo, il lancio di rotte cargo dedicate e l’espansione nell’e-commerce. “Questo è un altro passo importante per Air Canada Cargo mentre continuiamo a far crescere la nostra attività e ad investire nelle nostre strutture per servire meglio i nostri clienti. La nostra nuova struttura a temperatura controllata, che sarà l’unica del suo genere per una compagnia aerea canadese, rappresenta un’aggiunta significativa alle capacità in loco di Air Canada a Toronto Pearson e alla logistica canadese della catena del freddo. Inoltre, darà ad Air Canada Cargo un vantaggio strategico presso il nostro hub principale, che gestisce oltre il 60% di tutto il nostro traffico e supporterà il lancio di rotte che saranno servite dal nostro nuovo aereo cargo”, ha affermato Jason Berry, Vice President, Cargo, Air Canada. Da marzo 2020, Air Canada ha operato più di 11.000 voli all-cargo utilizzando i suoi wide-body passenger aircraft e alcuni aeromobili Boeing 777 e Airbus A330 temporaneamente modificati, che dispongono di ulteriore spazio di carico disponibile a causa della rimozione dei sedili dalla cabina passeggeri. Nell’ambito dei suoi piani di crescita strategica, Air Canada Cargo ha intrapreso la conversione di otto Boeing 767-300ER in freighter dedicati. Il primo degli aeromobili appena riconfigurati entrerà in servizio per Air Canada Cargo nel quarto trimestre di quest’anno e opererà inizialmente su rotte chiave per fornire capacità aggiuntiva durante l’alta stagione. A partire dall’inizio del 2022, il primo cargo volerà principalmente da Toronto e opererà verso Miami, Quito, Lima, Città del Messico e Guadalajara, con altre città come Madrid e Francoforte, Halifax e St. John’s che si collegheranno alla rete cargo quando il secondo aereo verrà consegnato nel 2022.

Bonus e agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

RYANAIR ANNUNCIA IL WINTER SCHEDULE DA EDIMBURGO – Ryanair ha aggiunto ancora più rotte al suo programma invernale 2021/22 da Edimburgo, operando quattro nuove rotte e collegando Edimburgo a destinazioni europee più interessanti da ottobre. Il recente annuncio, che elimina l’obbligo di test pre-partenza per le persone completamente vaccinate che arrivano in Scozia, ha stimolato la domanda di viaggi e porta il numero totale di rotte da Edimburgo a 50, avendo annunciato rotte per Knock, Tallinn, Shannon e Torino per il W21 all’inizio di questa estate. Ryanair ora ha annunciato nuove rotte da Edimburgo a Cork, Madrid, Palermo e Parigi.

BOEING: DONAZIONE ALLE HISPANIC AND LATINX SUPPORT ORGANIZATION NEGLI U.S. – In occasione dell’Hispanic Heritage Month negli Stati Uniti, Boeing ha annunciato una donazione di 1 milione di dollari alle organizzazioni che sostengono le comunità ispaniche e latine. Il pacchetto di investimenti finanzierà 28 organizzazioni che lavorano per rafforzare l’apprezzamento per la storia e la cultura ispanica e latina, aumentare il curriculum di istruzione STEM nelle scuole svantaggiate, far progredire la Latinx-focused leadership e i programmi di sviluppo della forza lavoro e diversificare la pipeline dei talenti aerospaziali. “Celebriamo i contributi degli Hispanic and Latinx Americans ogni anno dal 15 settembre al 15 ottobre, ma collaborare in modo pratico per supportare queste comunità ogni giorno può cambiare la vita”, ha affermato Susan Doniz, Boeing’s chief information officer, senior vice president of Information Technology & Data Analytics and executive sponsor of Boeing Familia, company’s Hispanic and Latinx business resource group. “Questa sovvenzione consentirà a studenti, artisti e famiglie di attingere alla loro creatività e trasformare le possibilità in realtà, che non solo ha il potere di trasformare le comunità, ma anche le industrie e il mondo”.

IATA: STATEMENT RIGUARDO LE RIAPERTURE IN AUSTRALIA – In risposta all’annuncio del governo australiano sui prossimi passi per la riapertura, Philip Goh, IATA’s Regional Vice President for Asia Pacific, ha rilasciato il seguente commento: “Questo è un passo avanti, ma si può ancora fare di più. L’annuncio del calendario di novembre e la rimozione dei limiti agli arrivi internazionali sono passi avanti positivi. Anche la riduzione del periodo di quarantena e l’introduzione della quarantena domestica per gli australiani vaccinati sono passi nella giusta direzione. Accogliamo favorevolmente l’uso di test antigenici rapidi per i viaggi internazionali. Realisticamente, i problemi dei settori dei viaggi e del turismo persisteranno finché verranno mantenuti passenger caps per gli arrivi non vaccinati e la quarantena rimarrà anche per i vaccinati. In definitiva, la necessità di mettere in quarantena dovrebbe essere rimossa per coloro che sono vaccinati e che risultano negativi prima della partenza per l’Australia. Esortiamo il governo australiano a seguire le indicazioni dell’OMS su un approccio basato sul rischio. Ciò include misure di rilassamento per i viaggiatori che sono completamente vaccinati, oltre che fornire alternative agli individui non vaccinati attraverso i test. Alcuni dei principali stati – Stati Uniti, Canada, stati europei – hanno revocato i requisiti di quarantena per gli arrivi internazionali. L’Australia deve lavorare verso un approccio simile. Le compagnie aeree avranno anche bisogno di maggiori dettagli se questo sarà operativo a novembre. Quindi è essenziale che il governo australiano intensifichi il suo impegno con il settore dell’aviazione, per aiutare le compagnie aeree a prepararsi per la riapertura sicura ed efficiente dei confini australiani”.

IBERIA: TEMPESTIVO RIMBORSO PER LE CANCELLAZIONI DURANTE LA PANDEMIA – Iberia informa: “In caso di cancellazione del volo, Iberia offre da sempre ai propri clienti tutte le opzioni previste dalla normativa, che sono: cambio data, rimborso nella stessa forma di pagamento o rimborso tramite voucher, a scelta del cliente. Applicando le normative vigenti, la compagnia aerea ha già processato ed è al corrente di tutte le richieste di rimborso per cancellazioni di voli durante la pandemia. Inoltre, come indicato dalla Commissione Europea, Iberia si mette a disposizione dei propri clienti che hanno difficoltà a processare il rimborso di biglietti emessi attraverso altri canali di vendita, per gestirlo direttamente con la compagnia. Infine, Iberia ha collaborato con la Commissione Europea per introdurre diversi miglioramenti nella comunicazione sui diritti dei passeggeri che offre attraverso tutti i suoi canali e punti di contatto con il cliente”.

IBERIA E EUROP ASSISTANCE: PIU’ DI 25.000 VACCINATI A LA MUNOZA – Si è concluso ieri, 30 settembre, il progetto di vaccinazione organizzato da Iberia ed Europ Assistance nell’ambito del Piano Sumamos della Comunità di Madrid. La vaccinazione è stata effettuata presso le strutture Iberia di La Muñoza, con un’accoglienza generale molto buona e soprattutto nei distretti più vicini alle strutture come Barajas, Torrejón de Ardoz e Coslada. Sono stati tre mesi di intenso lavoro in cui il personale sanitario incaricato da Europ Assistance è riuscito a vaccinare più di 25.000 persone nei tre mesi di durata della campagna iniziata il 1° luglio 2021. Nella Comunità di Madrid, sei aziende hanno aderito a questo Piano, rendendo possibile, in modo del tutto disinteressato, il contributo alla rapida vaccinazione della popolazione.

Bonus e agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

AERDRAGON AVIATION LEASING FIRMA UN OVERHAUL AGREEMENT CON GE AVIATION PER I MOTORI CFM56-5B – AerDragon Aviation Leasing Co. Ltd. ha firmato un TrueChoiceTM Overhaul agreement con GE in occasione della 13a edizione della China International Aviation and Aerospace Exhibition. L’accordo copre il tempo e i materiali necessari per la revisione di otto motori CFM56-5B installati su quattro velivoli A320ceo, consegnati ai clienti locatari di AerDragon ed entrati in servizio nel 2009 e nel 2010. Questo accordo sarà rispettato nei prossimi quattro anni. AerDragon è il primo mainland China-based lessor a svolgere attività di leasing operativo di aeromobili e ha effettuato il primo A320ceo speculative order powered by CFM56-5B engines nel 2007. “GE è un pilastro dell’industria aeronautica e ha sostenuto lo sviluppo di AerDragon sin dal nostro inizio. Siamo lieti di espandere la nostra partnership e diventare il primo lessor cinese cliente del pionieristico TrueChoice engine overhaul program di GE. Lavorando insieme ai partner OEM, non vediamo l’ora di fornire soluzioni convenienti ai nostri clienti delle compagnie aeree”, ha affermato Gang Li, CEO di AerDragon. “Siamo molto lieti di firmare questo TrueChoice engine overhaul agreement con AerDragon per estendere ulteriormente la nostra partnership con questo primo lessor cinese”, ha affermato Weiming Xiang, GE Vice President, GE China President & CEO, GE Aviation Greater China President. “GE è entusiasta di essere il partner per supportare la fenomenale crescita dei Chinese aircraft lessors negli ultimi 15 anni. Nonostante le attuali sfide senza precedenti, GE continuerà a fornire prodotti, servizi e supporto di prim’ordine ai nostri lessor customers per mantenere attiva la flotta di motori GE dopo la pandemia COVID-19″. La TrueChoice suite of engine maintenance offerings comprende una serie di funzionalità e personalizzazioni GE per tutto il ciclo di vita di un motore. La suite TrueChoice include: TrueChoice Flight Hour, TrueChoice Overhaul, TrueChoice Material e TrueChoice Transitions.

Source

“https://www.md80.it/2021/10/01/news-brevi-01-10-2021/?share=jetpack-whatsapp”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Prestiti e agevolazioni per le imprese

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: